Catania... in Prima: fine settimana di spettacoli, mostre, sport e solidarietà

Un fine settimana ricco di spettacoli, manifestazioni, mercati bio e solidarietà quello proposto dal cartellone estivo "Catania... in Prima" voluto dal sindaco Raffaele Stancanelli per animare l'estate catanese

Un altro fine settimana ricco di spettacoli, sport, mostre, mercati bio e solidarietà quello proposto dal cartellone estivo “Catania... in Prima” voluto dal sindaco Raffaele Stancanelli per animare di grandi e piccoli eventi, a costo zero per le casse comunali, il periodo dell'estate catanese.

“L'apertura delle manifestazioni estive in città afferma il sindaco Stancanelli ha già registrato un grande successo, a conferma della nostra azione di dialogo e partecipazione, che è riuscita a creare un clima di fattiva collaborazione tra le più importanti istituzioni culturali cittadine e i privati nell'interesse esclusivo della città. Anche questo fine settimana parteciperò, mi auguro con tanti catanesi, agli eventi di Catania in Prima”.

Domani venerdì 6 luglio alle ore 21 il piazzale delle carrozze del Giardino Bellini ospiterà, nell'ambito della rassegna “Il cielo sopra il Bellini”, il concerto lirico sinfonico dell'Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania con la partecipazione speciale del tenore Marcello Giordani e dei vincitori del concorso di canto "Giordani”,  a dirigere Carmen Failla, con Tiziana Carlini maestro del coro. 

Il Palazzo della Cultura propone nella stessa serata, all'interno della Corte Mariella Lo Giudice, lo spettacolo "Amore intorno al vuoto", scritto e diretto da Fabrizio Catalano, a cura dell'associazione Laros di Roma.

Tutta all'insegna della solidarietà la Maratona Fitness StreetFit che si svolgerà sempre venerdì, già a partire dalle ore 17, e sino alle 21.30, presso Porte di Catania: il ricavato dell'evento sarà interamente devoluto all’Oratorio Giovanni Paolo II di Librino, guidato da Suor Lucia. Steetfit rimarrà a Porte di Catania sino a domenica 8 luglio con lezioni gratuite di fitness, urban games e discipline sportive “street” come pallavolo, arrampicata, basket, skating.

Sul fronte artistico, sabato 7 luglio il Monastero dei Benedettini propone dalle ore 9 alle 12 l' Esposizione permanente dell'artista Gaetano Calogero "Oltre il grigio: colori e visioni di Santa Nicola”, a ingresso libero. Al Museo Emilio Greco è visitabile da sabato, sino al 21 luglio, la mostra della sezione Scultura dell'Accademia di Belle Arti di Catania "DISEGNINSEGNI", curata dal prof. Guzzetta. A Palazzo della Cultura ancora aperta, ma solo sino a domenica, la mostra "CataniArte" - Storie di Sicilia , con la partecipazione di "Carretto Arte Sicilia", di Giuseppe Napoli, Benedetto Aiello, a cura dell'Associazione Culturale Thalia.

Sul versante musicale, il calendario del comune propone sabato sera, alle 21, nella suggestiva cornice di Castello Ursino, la rassegna dell' Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania con il concerto di Fabrizio Rapisarda, al pianoforte, e musiche di Beethoven, Schubert, Brahms. L'ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Sempre alle 21, un altro sito comunale di prestigio, il Palazzo della Cultura, ospiterà negli spazi della Corte Mariella Lo Giudice il concerto del gruppo "I CRABS - Beatles e dintorni", a ingresso libero.

Domenica sera è tempo di mercato equobiolocale al Monastero dei Benedettini con "A FERA BIO", aperta dalle 19 alle 23.

Lunedì sarà ancora musica al Castello Ursino, alle ore 21, con l'Istituto Musicale Bellini di Catania e il concerto di Allegra Ciancio, al pianoforte, che eseguirà musiche di Chopin, Liszt, Prokofiev.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • Cade lampione su passante mentre allestiscono luci di Natale in via Etnea

  • Poste Italiane cercano portalettere anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento