Catania - Musica antiqua festival

Il concerto per fiati nel primo Settecento. Musiche di Vivaldi, Teleman. Solisti: Piero Cartosio, flauto dolce. Enrico Luca e Anna Spoto, traversieri. Giorgio Mandolesi, fagotto. Angelo Litrico, direttore. Ricerca timbrica ed interrogativi sull’estetica e la prassi in uso tra Seicento e Settecento, hanno spinto gli interpreti di questo ensemble ad una più attenta lettura del repertorio musicale appartenente alla tradizione colta. Nato dall’incontro di musicisti formati nei più accreditati centri di musica antica d’Europa,

SìBarÓ propone su strumenti originali, o copie fedeli dell’epoca, un repertorio cha va dal tardo barocco allo stile galante. Lo spirito del barocco era un insieme di dinamismo ed avventura, opulenza e monumentalità, ed abbraccia un periodo che attraversa più di un secolo e mezzo di storia. SìBarÓ è più attento al periodo tardo e si sviluppa intorno a partiture che vedono spesso i fiati protagonisti ed in alcuni casi l’uso di strumenti, quali lo chalumeau, che in tempi recenti ha riconquistato l’attenzione degli esecutori dopo quasi due secoli di oblio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Nadiè LIVE al MA Catania

    • solo oggi
    • 20 marzo 2019
    • MA Catania
  • Modena City Ramblers at MA Catania

    • 23 marzo 2019
    • MA Catania
  • Mimì Sterrantino feat. Davide Campisi

    • Gratis
    • 23 marzo 2019
    • Lettera 82 Pub

I più visti

  • Compagnia teatrale Jonica stagione 2018-2019

    • dal 20 ottobre 2018 al 12 maggio 2019
    • Teatro Garibaldi
  • Teatro del Canovaccio - Stagione 2018-2019

    • dal 15 novembre 2018 al 12 maggio 2019
    • Teatro del Canovaccio
  • Corso di modelling, decorazione ceramica e tecniche miste

    • dal 15 ottobre 2018 al 31 maggio 2019
    • Artea Lab
  • Tra natura e mito: la leggenda della città perduta

    • 24 marzo 2019
    • Rifugio Pietracannone
Torna su
CataniaToday è in caricamento