Arte, arriva a Palazzo della Cultura la mostra di Henri de Toulouse-Lautrec

Il percorso espositivo raccoglie infatti un'ampia selezione di disegni, acquerelli, illustrazioni e fotografie

Arrivano in città le atmosfere artistiche della Belle Epoque. Al Palazzo della Cultura di Catania dal 3 febbraio al 3 giugno saranno esposte 170 opere di Henri de Toulouse-Lautrec. Allestita negli spazi del quattrocentesco Palazzo Platamone, "Toulouse-Lautrec. La belle époque" è curata da Stefano Zuffi. Dopo l'arte di Marc Chagall al Castello Ursino, Vivian Maier alla Fondazione Puglisi Cosentino e Cornelis Escher nello stesso Palazzo della Cultura, Catania apre il nuovo anno con una nuova grande mostra. Manifesti e stampe, ma non solo.

Il percorso espositivo raccoglie infatti un'ampia selezione di disegni, acquerelli, illustrazioni e fotografie. Tra le opere più celebri presenti in mostra litografie a colori come Jane Avril del 1893, manifesti pubblicitari come "La passeggera della cabina 54" del 1895 e Aristide Bruant nel suo cabaret del 1893, illustrazioni per giornali come La Revue blanche del 1895.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Giorgio, nasconde dietro il frigo oltre 700 euro di droga: arrestato

  • Cronaca

    Uccise un suo paziente con un colpo di fucile: condannato psicologo

  • Cronaca

    StMicroelectronics, Uilm: "Scarafaggi in mensa e nei cestini del pane"

  • Meteo

    Previsioni meteo, attesi temporali: diramata l'allerta 'gialla'

I più letti della settimana

  • Assaltano un supermercato e fuggono in Smart, presi in tre

  • Piazza Europa, identificato il corpo trovato in mare: è il 51enne Antonio Sabella

  • Papa Francesco arriva a Catania: inizia il viaggio del pontefice

  • Lungomare, recuperato il cadavere di un uomo in mare

  • Lunghe code nelle vie d'accesso a Catania: due incidenti

  • Previsioni meteo, in arrivo il maltempo: emanata l'allerta 'gialla'

Torna su
CataniaToday è in caricamento