Manutenzione auto: consigli per l'inverno

A maggior ragione durante il periodo invernale è necessario sottoporre la nostra automobile a dei controlli per evitare di farci trovare impreparati in caso di condizioni climatiche avverse

A maggior ragione durante il periodo invernale è necessario che la nostra auto sia in grado di poter affrontare senza problemi tutti i problemi che si presentano a causa delle basse temperature e delle condizioni climatiche non sempre favorevoli.

Ecco quindi alcuni consigli sul tipo di manutenzione alla quale è necessario sottoporre la nostra automobile.

Vetri e ghiaccio - La soluzione migliore per eliminare il ghiaccio sui vetri è sicuramente lo spray antigelo. In alternativa si può usare un raschietto di plastica. Vanno evitati i modelli in metallo che potrebbero danneggiare il vetro. Da evitare anche l'acqua bollente perchè la differenza di temperatura con la superficie dei vetri potrebbe comportarne la rottura.

Tergicristallo - Se lasciano striature e aloni o non scivolano bene sul parabrezza devono essere cambiate le spazzole. Quando l'auto è ferma, in inverno, le spazzole vanno sempre alzate per evitarne il congelamento. Verificare anche il livello del liquido lavavetri ed assicurarsi che sia resistente anche alle basse temperature.

Pneumatici - Va rispettato quanto previsto dal Codice della Strada per quanto riguarda l'utilizzo di pneumatici invernali e catene da neve. Le gomme termiche sono importanti comunque non solo in caso di nevicate ma anche in caso di pioggia. Occorre inoltre controllare periodicamente la pressione e l'usura del battistrada.

Batteria, liquido refrigerante, luci, climatizzatore - Diverse notti al freddo comportano lo scaricarsi di una batteria vecchia. Verificare sempre quindi il suo funzionamento insieme a quello delle luci. Il liquido refrigerante del motore deve essere composto al 50% da liquido antigelo. Per sbrinare i vetri in inverno è essenziale il climatizzatore ed i relativi filtri, che vanno quindi attentamente controllati.

Altri accessori - Conviene sempre avere a disposizione in macchina i cavi per la ricarica della batteria, un kit di avviamento di emergenza (guanti caldi ed impermeabili, torcia), un kit di primo soccorso ed un piccolo kit di attrezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

Torna su
CataniaToday è in caricamento