Stipendi Amt, Falcone: "La Regione ha saldato quanto dovuto"

L'assessore regionale replica in merito alle notizie sul temporaneo mancato pagamento delle spettanze ai dipendenti

"Il governo Musumeci ha regolarmente stanziato e messo in pagamento oltre un milione e 200mila euro di contributo mensile in favore dell'Azienda metropolitana trasporti di Catania con mandati bancari, indirizzati al Comune etneo, risalenti allo scorso 23 marzo. Abbiamo così tenuto fede all'impegno a non far mancare i fondi regionali a quei settori che attendono gli stanziamenti di nostra competenza, come appunto quello del trasporto pubblico. Continuiamo così a riversare risorse fresche nelle tasche di imprese e lavoratori, risorse vitali in questo momento di grave emergenza dovuto all'epidemia di coronavirus".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo rende noto l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, a seguito delle notizie sul temporaneo mancato pagamento degli stipendi da parte dell'Amt di Catania.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Catania usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

  • Coronavirus, un'altra vittima nella provincia etnea: morta una donna di Mascalucia

Torna su
CataniaToday è in caricamento