Elezioni regionali, arriva "Electo": l'App sarà presentata a Catania e Palermo

Ti vuoi candidare? Tu metti le idee, al resto ci pensa Electo App', si legge nella home page della SmartLabs, la startup italiana che ha appena realizzato la piattaforma, primo software del genere in Italia

A dare una mano all'aspirante onorevole, sullo scaffale delle App, arriva la piattaforma 'Electo', app italiana che 'detta' l'agenda del candidato. 'Ti vuoi candidare? Tu metti le idee, al resto ci pensa Electo App', si legge nella home page della SmartLabs, la startup italiana che ha appena realizzato la piattaforma, primo software del genere in Italia.

La App, appena realizzata, vedrà il suo primo test alle elezioni regionali siciliane del prossimo novembre, in vista delle elezioni politiche di primavera 2018: "La presenteremo nei prossimi giorni a Catania e Palermo" dichiara Bellucci, spiegando come i costi previsti per l'abbonamento al servizio saranno assolutamente accessibili: "E' una piattaforma che prevede un abbonamento mensile, che per il profilo con i servizi di base, si aggirerà sui 2mila euro".

Ma non solo: sono infatti acquistabili servizi aggiuntivi, che prevedono "l'affiancamento al candidato di figure chiave per la campagna elettorale, da uno spin-doctor, al grafico, a chi è in grado di gestire sul territorio le pubbliche relazioni dell'aspirante onorevole, se questo non ha le risorse giuste già presenti nella sua squadra".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

Torna su
CataniaToday è in caricamento