Forza Italia chiede la riapertura anticipata dei parrucchieri

L'obiettivo è quello di convincere l'amministrazione comunale e quella regionale a far maggior pressione nei confronti del governo nazionale

I consiglieri del gruppo Forza Italia al comune di Catania, Giovanni Petralia, Giusti e Grasso hanno sostenuto numerosi incontri individuali con operatori del settore dei parrucchieri. Il gruppo ha pensato di aprire una fase di dialogo, mediante la quale raccogliere idee utili per formulare un documento che sintetizza al meglio le loro proposte di riapertura anticipata. Stamattina un primo documento, redatto con attenzione dopo aver aggregato al meglio le idee più attrattive, e' stato messo a disposizione e successivamente inoltrato dal consigliere Giusti in qualità di presidente della commissione consiliare "attività produttive" all'assessore comunale e regionale con delega alle attività produttive ed al Sindaco Pogliese.

L'obiettivo è quello di convincere l'amministrazione comunale e quella regionale a far maggior pressione nei confronti del governo nazionale per rendere possibile una riapertura anticipata e disciplinata di questo settore fondamentale per l'economia di molti comuni come Catania. Nel documento, come spiega Petralia, sono stati indicati dieci punti fondamentali che potrebbero garantire l'esercizio dell'attività con la sicurezza ed il distanziamento richiesto dalle normative che mirano al contenimento dei rischi di contagio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con atteggiamenti corretti e maturi, gli operatori potrebbero finalmente tornare a lavoro senza dover attendere il mese di giugno e mettendo le proprie famiglie nelle condizioni di poter nuovamente sopravvivere con serenità", afferma il consigliere Grasso. Si attendono con ansia segnali da parte delle istituzioni di livello superiore che comunque hanno già reso possibile la riapertura in settori che presentano dei rischi per lo meno identici a quelli presenti nel campo delle acconciature. Il gruppo consiliare ha beneficiato della collaborazione dei membri di Forza Italia Giovani Sicilia, i quali hanno espresso tesi importanti ed hanno fatto già catturato l'attenzione alle autorità di grado regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

Torna su
CataniaToday è in caricamento