"Zafferana viva": "Si metta in sicurezza muro di recinzione di Villa Manganelli"

In vista dell'Ottobrata i consiglieri hanno chiesto un intervento all'amministrazione

Villa Manganelli è inagibile e i consiglieri degli gruppo Zafferana Viva prima con una interrogazione hanno chiesto all'amministrazione di interdire il passaggio sotto il muro di cinta prospicente la strada provinciale poiché a rischio crollo.

"E' passato un mese dalla ordinanza del sindaco - dicono i consiglieri Coco, Barbagallo, Privitera e Costa -  e non è
 stato previsto nessun intervento in vista dell'ottobrata per la sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solitamente nella zona, che si trova all'ingresso della cittadina, durante la manifestazione di grande richiamo stazionano le auto dei visitatori. Così gli esponenti consiliari chiedono un intervento per la messa in sicurezza ed evitare eventuali problemi proprio durante l'evento clou della città etnea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento