Tecnologia 5G: più velocità ma più consumo di dati

La tecnologia 5G si sta a poco a poco sviluppando in Italia: permetterà di scaricare con grande velocità, ma comporterà sicuramente un maggior consumo di dati

Da poco tempo il 5G ha fatto il suo debutto anche in Italia, pur essendo non ancora molte le città che sono coperte dalla nuova tecnologia.

E' chiaro come siano molti i vantaggi di una connessione super veloce (pochi minuti per scaricare un film da Netflix o un videogioco). Ma c'è anche uno svantaggio.

E' infatti innegabile che il consumo di dati divenga più elevato, ragione per la quale i Giga che ognuno di noi ha a disposizione nel proprio piano tariffario mensile potrebbero rivelarsi insufficienti quando il 5G si sarà esteso in tutta Italia.

Alcuni test che sono stati effettuati hanno confermato questo dato del maggior consumo di dati. Per esempio sono bastati 10 speed-test sulla rete 5G per consurare circa 15GB di dati. Se facciamo per esempio riferimento ad un abbonamento mensile da 60 Giga, parliamo di oltre il 25%.

Quando la rete sarà superveloce potrebbe essere complicato per ognuno di noi arrivare a fine mese con 40 Giga o 60 Giga nel nostro abbonamento.

In questo caso i singoli operatori telefonici potrebbero essere portati a fare agli utenti delle offerte mettendo a disposizione un maggior numero di Giga mensili.

Al momento gli smartphone 5G sono i seguenti: Xiaomi Mi Mix 3, LG V50 ThinQ e Samsung Galaxy S10 5G. Gli unici due operatori telefonici che per il momento hanno lanciato la loro rete super veloce (Tim e Vodafone).

Entro la fine dell’anno arriveranno gli smartphone 5G di Huawei, OnePlus, Vivo e di Oppo. L’unica a essere in ritardo è Apple che ha in programma di lanciare un iPhone 5G solo nel 2020.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

  • Sequestro di beni all'ex reggente degli Ercolano: nel mirino anche il garage di via Cimarosa

Torna su
CataniaToday è in caricamento