Coronavirus, novità in arrivo: voucher baby sitter e congedo parentale

Il Governo dovrebbe emanare un decreto 'salva-famiglia' che riguarda il 'voucher baby sitter' ed alcune novità per quanto riguarda il 'congedo parentale'

Nella giornata di oggi il Governo dovrebbe emanare un decreto salva-economia che prevede tra le diverse misure un 'voucher baby sitter' per sostenere le famiglie durante la chiusura delle scuole, prorogata quasi sicuramente fino al 3 aprile.

I genitori con bambini al di sotto dei 12 anni potranno richiedere un buono da 600 euro per pagare la baby sitter, anche per evitare che si ricorra ai nonni, soggetti altamente a rischio in questa situazione di emergenza sanitaria.

Voucher baby sitter - Requisiti

- entrambi i genitori devono lavorare

- la baby sitter deve essere regolarmente assunta - fare riferimento al CCNL sulla disciplina del lavoro domestico, ossia colf e badanti

Non è ancora chiaro quali saranno le novità riguardanti il congedo parentale per mamme o papà. Vediamo intanto nel dettaglio come funziona sino ad oggi.

Congedo parentale

Normalmente viene concesso a lavoratrici e lavoratori dipendenti con bambini di età inferiore a 12 anni e consiste in un periodo di astensione facoltativo dal lavoro concesso per prendersi cura dei propri figli nei primi anni di vita. 

Attualmente il periodo massimo complessivo del congedo parentale è di 10 mesi, che possono essere fruiti dai genitori anche contemporaneamente. 

Congedo parentale - A chi spetta 

- madre lavoratrice per un periodo continuativo di 6 mesi

- padre lavoratore per un periodo continuativo o frazionato di 6 mesi

- padre lavoratore dipendente anche durante il periodo di astensione obbligatoria della madre o anche se quest'ultima non lavora

- al genitore per un periodo continuativo o frazionato di massimo 10 mesi

- è possibile frazionare il congedo in ore ma le modalità di fruizione ed i criteri di calcolo della base oraria devono essere stabiliti dalla contrattazione collettiva

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tutti coloro la cui domanda viene accolta spetterà un'indennità pari al 30% della retribuzione del mese precedente l'inizio del congedo e per un periodo massimo di 6 mesi (ed entro i primi sei anni di età). Nessuna indennità dagli 8 anni ed un giorno ai 12 anni di età del bambino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Traffico di rifiuti, corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa: nel mirino la “Sicula Trasporti”

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento