Rigoli non è più l'allenatore del Catania, Petrone in pole per sostituirlo

Tramite una nota ufficiale la società etnea ha reso nota la risoluzione consensuale del legame contrattuale. Fine dell'avventura in rossazzurro anche per l'allenatore in seconda, Alessandro Russo

Ore calde. Ore concitate quelle nel post-gara contro l'Akragas. Alla fine è arrivata la decisione: Rigoli non sarà più l'allenatore del Catania. Tramite una nota ufficiale infatti la società etnea ha reso nota la risoluzione consensuale del contratto. Fine dell'avventura in rossazzurro anche per l’allenatore in seconda, Alessandro Russo.

Il nome caldo per la nuova panchina è quello di Mario Petrone. Tra i giocatori allenati dal tecnico figurano quelli di Lapadula e Petagna, protagonisti oggi di palcoscenici importanti.

Nella nota ufficiale di congedo con Rigoli, la dirigenza etnea "ringrazia i due professionisti per il lavoro svolto ed esprime rammarico per la conclusione dell’esperienza alla guida della prima squadra. A mister Rigoli, legato ai colori rossazzurri da un sincero affetto, i migliori auguri per il prosieguo della carriera".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bosco è il nuovo assessore alle Infrastrutture nel governo Crocetta

    • Cronaca

      Lettera a Bindi su Antonino Santapaola, la moglie: "Perché è stato trasferito?"

    • Cronaca

      Arrestato stalker 'seriale' ad Acireale, violenza sessuale e atti persecutori su più donne

    • Cronaca

      Controlli a Librino, sala giochi abusiva frequentata da pregiudicati: 60 mila euro di sanzioni

    I più letti della settimana

    • Calciomercato Catania, nuovo colpo a centrocampo: preso Caccetta

    • Messaggerie volley in serie A: "Senza il Pala Catania giocheremo altrove"

      Torna su
      CataniaToday è in caricamento