Cessione Catania, Finaria in risposta al Comitato: "Saremo lieti di conoscere identità dei soggetti"

"L’adozione di un criterio formale altrettanto trasparente è richiesta, inoltre, agli altri soggetti che in questi ultimi giorni hanno manifestato un apprezzabile interesse" precisa l'attuale proprietà del club etneo

Dopo la notizia della volontà da parte del Comitato per l'acquisizione del Calcio Catania di voler costituire una Spa per inviare una nuova offerta, Finaria risponde con un nuovo comunicato.

"Preso atto del ritiro della manifestazione d’interesse già presentata dal “Comitato per l’acquisizione del Catania Calcio” in data 10/04/2020, Finaria S.p.A. - si legge - si augura che le rinnovate intenzioni del citato comitato possano confluire concretamente, al di là delle enunciazioni di principio ribadite nell’arco degli ultimi mesi, in una proposta d’acquisto tale da garantire l’avvio e lo sviluppo di una trattativa.

La nuova e differente impostazione annunciata dal “Comitato per l’acquisizione del Catania Calcio” è di sicuro pregio ed evidenzia la consapevolezza di aver individuato le modalità per colmare le lacune delle manifestazioni d’interesse precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Finaria S.p.A. sarà lieta di conoscere finalmente l’identità dei soggetti che intendono acquisire le quote azionarie del Calcio Catania. L’adozione di un criterio formale altrettanto trasparente è richiesta, inoltre, agli altri soggetti che in questi ultimi giorni hanno manifestato un apprezzabile interesse"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Traffico di rifiuti, corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa: nel mirino la “Sicula Trasporti”

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento