Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Le immagini dei vigili del fuoco sull'incendio alla Plaia | Video

L'invito della Protezione civile: " La collaborazione dei cittadini può essere decisiva nel segnalare tempestivamente i roghi"

 

Situazione critica oggi a Catania, dove a causa dell'incendio sviluppatosi nel primo pomeriggio nella zona del litorale della Playa, la Prefettura ha attivato il Centro di coordinamento soccorsi per coordinare le operazioni di intervento in città e in provincia. A seguito dei roghi nella zona balneare, un centinaio di persone sono state evacuate precauzionalmente via mare con mezzi della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza.

La protezione civile ricorda che la maggior parte degli incendi boschivi è causata da comportamenti superficiali o, spesso, dolosi e che la collaborazione dei cittadini può essere decisiva nel segnalare tempestivamente al numero di soccorso del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco 115 o, dove attivato, al numero unico di emergenza 112 anche le prime avvisaglie di un possibile incendio boschivo.

"Fornendo informazioni il più possibile precise, si contribuisce in modo determinante nel limitare i danni all'ambiente, consentendo a chi dovrà operare sul fuoco di intervenire con tempestivitaà, prima che l'incendio aumenti di forza e di capacità distruttiva".

Potrebbe Interessarti

  • Inferno di fuoco in spiaggia, in fiamme anche il lido Maeva | Video

  • Incendio alla Plaia, quello che rimane dei lidi colpiti dalle fiamme | Video

  • Fiamme al distributore di benzina: la testimonianza dei lettori | VIDEO

  • Lido Europa in fiamme, intervento di elicotteri e mezzi navali per evacuare i bagnanti | VIDEO

Torna su
CataniaToday è in caricamento