Domenica, 26 Settembre 2021
Sicurezza

Frigorifero - Come ridurre i consumi in estate ed in generale

Ecco quali sono gli accorgimenti da adottare per ridurre il consumo energetico del nostro frigo in generale ed in particolar modo durante il periodo estivo

Per evitare gli sprechi inutili in questo periodo di vacanze/ferie è sempre meglio fare molta attenzione a come gestiamo gli elettrodomestici.

Ecco quindi, di seguito, alcuni consigli che possono tornare utili per ridurre i consumi del frigo in estate e migliorare la conservazione dei cibi.

1 - Aprire sia il frigorifero che il congelatore soloquando è strettamente necessario per evitare la dispersione del freddo e l'aumento della temperatura interna. Quando preleviamo del cibo dobbiamo farlo in modo rapido e possiamo farlo solo tenendo in ordine sempre sia frigo che freezer.

2 - Non riempire troppo il frigorifero perchè impedisce la diffusione omogenea del freddo e compromette anche la buona conservazione del cibo. Se invece il frigo è troppo vuoto è meglio inserire delle bottiglie di acqua per far sì che la temperatura interna sia costante.

3 - Bisogna sempre lasciare spazio alle pareti del frigo per poter favorire la circolazione dell'aria. La zona più fredda del frigorifero è quella più in basso sopra i cassetti delle verdure. Qui vanno conservati carne e pesce. E' preferibile che i cibi siano sempre lontani e staccati dalla parete di fondo perchè è una zona dove si formano brina ed acqua.

4 - Il frigorifero va sempre posizionato nel punto più fresco della cucina e lontano da fonti di calore come forno, fornelli, termosifone, o la luce diretta del sole. Non deve essere mai incassato in spazi stretti perchè si potrebbe ostacolare la fuoriuscita di calore della ventola (ci devono essere almeno 10 cm tra parete ed il retro).

5 - Quando mettiamo temperature troppo basse per frigo e freezere aumenta considerevolmente il consumo energetico. Il frigo va sempre mantenuto intorno ai 4°. Per ogni trado sotto i 4° il consumo sale del 5%.

6 - Non vanno mai messi in frigorifero i cibi quando sono caldi perchè incidono sulla temperatura interna del frigo e provocano uno sbalzo termico che comporta anche maggior consumo da parte dell'elettrodomestico. E cosa ancora più importante bisogna evitarlo perchè il cibo potrebbe subito andare a male

7- E' necessario, per non avere consumi eccessivi, effettuare una manutenzione periodica del frigorifero. In particolar modo bisogna sempre controllare che le guarnizioni di gomma siano sempre in buono stato e che va spesso pulito anche il condensatore che si trova sul retro del frigo. Lo strato di polvere che si forma non permette un adeguato raffreddamento dell'apparecchio e comporta un aumento dei relativi consumi. Anche la mancanza di sbrinamento può far salire i consumi (effettuarlo quando c'è uno strato di ghiaccio superiore ai 5 mm di spessore).

8 - Prima di partire per le vacanze estive la cosa migliore da fare sarebbe quella di sbrinare il frigorifero, staccare la spina e lasciare gli sportelli aperti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frigorifero - Come ridurre i consumi in estate ed in generale

CataniaToday è in caricamento