rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022

"Libero zoo"

il 25 ottobre del 2018

Si chiamava "La pergola", uno zoo alle pendici dell'Etna e io avrò avuto circa sette anni, seconda elementare, pranzo a sacco, prima gita scolastica. Non ricordo nulla di quella giornata, solo una luce primaverile che illuminava la campagna siciliana e un nome che...

Cinque buoni motivi per iniziare a meditare

il 29 agosto del 2018

A volte si inizia quasi per gioco, in altri casi invece è proprio la necessità reale di uno spazio di pace e silenzio a guidarci verso una qualsiasi pratica meditativa. Che si tratti di yoga, mindfulness, buddismo, bioenergetica o altro ancora, scegliere di cominciare a meditare...

Chi sarà?

il 22 giugno del 2018

Arriviamo su questo mondo con il ricordo di un sogno, con un carico di storie che si perde nella notte dei tempi. "È come se ogni bambino ricordasse tutto il percorso che la vita ha compiuto prima di noi esseri...

"Una stanza tutta per me"

l' 1 giugno del 2018

Prima o dopo (è vero, a volte mooolto dopo) i nostri figli abbandoneranno il lettone per migrare verso la propria cameretta, la porta ben aperta, la piccola luce sempre accesa, i risvegli notturni, le fughe a piedi scalzi e sì, anche se solo per poche ore...

Se vuoi vedere una balena

il 18 aprile del 2018

Se vuoi vedere una balena devi procurarti una poltrona - non troppo comoda per non rischiare di assopirti- e scrutare attentamente il mare. Se vuoi vedere una balena devi aspettare...e aspettare....e aspettare. Chissà quante volte abbiamo aspettato, sperato che quella fosse la...

Storia corta di una goccia

l' 8 marzo del 2018

Un apologo sull'effimero, ecco cos'è questo piccolo capolavoro di Beatrice Alemagna, corto come la vita di una goccia d'acqua, metafora della fugacità del tempo, del nostro tempo che tutta mangia e consuma, e noi con lui. Un formato grande, molto grande (29...

Nel paese dei mostri selvaggi

l' 1 marzo del 2018

La rabbia è un'emozione preziosa. Già, chissà quante volte lo abbiamo letto, quanti psicologi e pedagogisti hanno sostenuto l'importanza della sua libera espressione, il bisogno del suo riconoscimento...eppure quando ad arrabbiarsi è tua figlia, lo sguardo corrucciato, le braccia conserte, quasi non...

Alla scoperta della magia del Natale con il re Bafè

nel dicembre del 2017

La scienza ci dice che l'olfatto è il più antico e potente dei nostri sensi: basta un odore appena percepito perché i nostri ricordi si precipitino davanti ai nostri occhi, riportandoci con forza alla nostra infanzia, al profumo delle mani della nostra nonna...

Definizione agevolata delle pendenze tributarie

nel novembre del 2017

In vista della soppressione, dall’1/07/2017, di Equitalia e dell’istituzione dell’Agenzia delle Entrate-riscossione (ove verrà trasferito il personale in servizio di Equitalia senza soluzione di continuità e con la garanzia della posizione giuridica ed economica) per il solo anno 2017 sono state già...

Ninnananna, ninna oh...

nel novembre del 2017

Gek Tessaro colpisce ancora, dritto al cuore, quello di ogni genitore che stringe tra le braccia il proprio bambino invocando aiuti divini, non importa quale sia la sua fede, fosse anche ateo, quando sono passate più di dieci ore e tuo...

Il recupero dei crediti verso i condomini morosi

nel novembre del 2017

La Riforma del Condominio (entrata in vigore il 18 Giugno 2013) ha ampliato i poteri dell’amministrazione condominiale, che acquisisce maggiore autonomia per agire nei confronti di coloro che non corrispondono le spese dovute. Nello specifico, l’art. 1129 del codice civile impone...

Riparto delle spese condominiali tra locatore e conduttore

nell'ottobre del 2017

La problematica relativa alla ripartizione delle spese tra proprietario / locatore e conduttore / inquilino ha spesso sollevato controversie e dubbi. Riteniamo opportuno, al fine di tentare di fare chiarezza, esporre quanto segue: 1) Normativa. La disciplina della "vessata questio" trova fondamento nell'art  1546...

Il nuovo assegno divorzile

nell'ottobre del 2017

L’assegno di mantenimento, in favore del coniuge separato, e l’assegno divorzile, in favore dell’ex coniuge, hanno avuto, da sempre, differenti finalità da soddisfare e diversi criteri di calcolo. L'assegno di mantenimento, richiamato nell’art. 156 c. 1 c.c., è adottato tra marito e moglie il cui vincolo matrimoniale...

CataniaToday è in caricamento