Antifurto per tapparelle: guida ai modelli

Esistono diversi modelli di antifurto per tapparelle che consentono di poter essere avvertiti della presenza di ladri in casa

Per poter proteggere la nostra casa è possibile installare un antifurto per tapparelle. Si tratta di una soluzione da utilizzare anche per serrande, saracinesche ed avvolgibili. Per rendere la vita più difficile ai ladri vengono installati dei sensori che possono rilevare il movimento verso l'alto o il basso della tapparella.

Sensore tapparelle a cordino - L'antifurto viene azionato da un cordino di nylon lungo circa 3 metri collegato al gommino di protezione che si trova in fondo alla tapparella. Se quest'ultima si alza o si abbassa provoca il movimento del cordino che fa scattare l'allarme. Può essere con o senza filo e dotato anche di tecnologia anti falsi allarmi che non lo fa suonare in caso di oscillazioni o assestamenti delle tapparelle provocati dal vento.

Sensori per tapparelle senza fili - Modello con trasmettitore radio incorporato. Hanno dimensioni ridotte e possono essere installati senza aprire i cassoni che contengono le tapparelle. Vengono applicati sui lati dell'infisso ed in questo modo si risparmia tempo e spese di montaggio.

Sensore ad asta per tapparelle - Rileva il sollevamento della tapparella. Viene installato all'interno del cassone, facendo appoggiare l'asta al rullo dell'avvolgibile. Se viene sollevata la tapparella aumenta lo spessore del rullo e l'asta ruota intorno ad una canna che innesca un pulsante che attiva l'allarme.

Sensore per tapparella a rotella/Sensore a rotella - Questo è un sistema che protegge la tapparella anche se non è del tutto chiusa. In estate per esempio è possibile dormire con le tapparelle socchiuse per fare passare l'aria e con l'antifurto inserito. Il sensore viene montato sul controtelaio laterale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come utilizzare il latte scaduto

  • Natale: come decorare giardini, balconi e terrazze

  • Sostituzione tubature e fognature: ecco il 'relining'

  • Natale: come addobbare la casa in sicurezza

  • Albero di Natale vero o finto? Pro e contro

  • Mercato libero luce e gas a luglio 2020: ipotesi slittamento

Torna su
CataniaToday è in caricamento