Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggressione al commissario, il video dell'arresto del secondo complice | VIDEO

Gli agenti della squadra mobile di Catania hanno dato esecuzione a decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Bakary Samateh

 

Si pone la parole 'fine' sulla caccia all'uomo inziata dalla polizia di Stato dopo l'intrusione in casa del commissario Nuccio Garofalo, ferito al volto e agli arti superiori da due rapinatori il 30 agosto scorso. Su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catani, gli agenti della squadra mobile di Catania hanno dato esecuzione a decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Bakary Samateh, (cittadino gambiano, classe 2000), gravemente indiziato, in concorso con Mohamed Gibren, di rapina aggravata e lesioni personali.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento