G7, cominciano i lavori: il risveglio "blindato" di Giardini Naxos - VIDEO

Presidiati tutti i punti d'accesso strategici

La paura più grande per i residenti e soprattutto per i negozianti di Giardini Naxos è che tra i manifestanti attesi per domani, 27 maggio, possano esserci anche i black block o gruppi di infiltrati pronti a danneggiare il paese. Durante la notte appena trascorsa sono continuati senza sosta i pattugliamenti in mare, strade e ovviamente sopra il cielo di Taormina.

Sono attesi infatti i capi di Stato ed oggi i lavori entreranno ufficialmente nel vivo. Massima allerta e controlli di polizia serrati anche nel media center in cui si trovano i giornalisti di tutte le testate nazionali e internazionali. In mattinata sono entrati in azione anche in sala stampa i cani dell'unità cinofila in cerca di possibili esplosivi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

G7, cominciano i lavori: il risveglio "blindato" di Giardini Naxos - VIDEO

CataniaToday è in caricamento