Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Natale a Mineo ricordando Luigi Capuana, presentata l'iniziativa sulle tradizioni religiose e popolari

E' stata presentata questa mattina presso la sede della Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Catania, l'iniziativa direttamente promossa dalla Regione Siciliana dal titolo "Le tradizioni religiose e popolari nella descrizione fotografica e letteraria di Luigi Capuana

 

Si tratta di uno dei tanti appuntamenti in programma con la XX edizione del "Natale a Mineo" che fino al 6 gennaio 2017 animerà i vicoli storici e suggestivi di Mineo e che mette in sinergia due importanti capisaldi della città: le tradizioni e i beni storico-artistici religiosi e la produzione letteraria e fotografica di Luigi Capuana.
 
Durante l'incontro sono intervenuti la soprintendente Maria Grazia Patanè e l'assessore al turismo del comune di Mineo Salvatore Tamburello.

"Fatti, storia e tradizioni devono sostenere dei percorsi integrati con il turismo per la valorizzazione di ciò che possiamo offrireai siciliani e ai turisti" - ha dichiarato l'onorevole D'Asero - Luigi Capuana può essere considerato un elemento fondamentale per realizzare tutto questo data la sua poliedricità culturale ed artistica. Dare attenzione ai territori è certamente la giusta valorizzazione per l'intero patrimonio culturale. Fare rete è, quindi, la carta vincente".

A conclusione della presentazione, l'assessore al turismo del comune di Mineo Salvatore Tamburello ha ringraziato la dottoressa Patanè e il dott. Mario Luca Testa per la cura artistica del progetto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento