Area archeologica distrutta da una cava abusiva | Video

Il nucleo elicotteri dei carabinieri di Catania ha eseguito una operazione con il nucleo ambientale nelle campagne di Comiso, in cui è stata individuata una cava adi materiale calcareo non in regola con la legge. Il materiale estratto dal terreno, destinato ad alimentare il ciclo del calcestruzzo e le attività edilizie, si trovava in una zona coperta dal vincolo archeologico, più estesa rispetto al piano originario

Sono stati bloccati alcuni autocarri, un escavatore cingolato munito di martello pneumatico, una pala gommata da cava, intenti ad effettuare operazioni di estrazione senza le necessarie autorizzazioni. Gli automezzi sono stati sottoposti a sequestro ed è stato riscontato un danno non calcolabile all'ambiente circostante. I responsabili dovranno rispondere di inquinamento ambientale aggravato, esecuzione di opere su beni con vincolo paesaggistico senza autorizzazione e deturpamento e distruzione di bellezze naturali.

Si parla di

Video popolari

Area archeologica distrutta da una cava abusiva | Video

CataniaToday è in caricamento