Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una margherita per un sorriso", l'iniziativa benefica della pizzeria 7+ | Video

Luciano Carciotto, pizzaiolo del 7+ di Catania e Nicolosi, sforna più di cento pizze al giorno per le associazioni che accudiscono bambini e minori in cambio di un sorriso

 

Il pizzaiolo "campione del mondo" Luciano Carciotto, insieme ai suoi soci Dario Barbagallo e Venero Rapisarda, ha lanciato l’iniziativa #unamargheritaperunsorriso, per aiutare chi è in difficoltà in questo periodo di emergenza legato al Coronavirus. Insieme al suo staff, ha deciso da circa un mese di riaccendere i forni dei suoi locali, a Catania e Nicolosi, solo per preparare un centinaio di pizze al giorno.

Pasti che vengono donati alle associazioni di volontariato, soprattutto quelle che si occupano di bambini, minori e persone in difficoltà. Ma anche parrocchie, protezione civile, forze dell’ordine, e personale sanitario. “Dopo aver fatto assaggiare le mie pizze a personaggi famosi e vip, non c’è gioia più grande che regalare un sorriso ai bambini e alle persone che a causa del Coronavirus si trovano in difficoltà. Questo è il dono più grande. Per questo ringrazio chi sta sostenendo questa iniziativa. I miei soci Dario e Nerino delle pizzerie 7+ di Catania e Nicolosi, i miei collaboratori e dipendenti, i miei fornitori che stanno donando le materie prime per preparare le pizze. Invito tutti i miei colleghi, chi può farlo, a condividere anche sui social e a unirsi alla nostra iniziativa #unamargheritaperunsorriso.”

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento