Incidente stradale a Bronte, due feriti gravi e due morti

Secondo una prima ricostruzione il conducente dell'Audi 3 sulla quale viaggiavano i 4 ragazzi, in viale John Kennedy, avrebbe perso il controllo del mezzo, che ha sbandato finendo fuori strada

Due morti e due feriti, uno dei quali in maniera grave, sono il bilancio di un incidente stradale avvenuto a Bronte per evitare, secondo una prima ricostruzione, di investire un cane che attraversava la strada. Le vittime sono un giovane di 29 anni Igor Scalisi ed una ragazza di 23, Chiara Proietto. I feriti hanno entrambi 19 anni. Uno è stato trasportato in gravi condizioni nell'ospedale Cannizzaro di Catania.

L'altro 19enne è stato ricoverato nell'ospedale di Bronte e le sue condizioni non destano preoccupazione. Sul posto sono intervenuti carabinieri, Polizia Municipale, i Vigili del fuoco e il 118.

Secondo una prima ricostruzione il conducente dell'Audi 3 sulla quale viaggiavano, in viale John Kennedy, avrebbe perso il controllo del mezzo, che ha sbandato finendo fuori strada e capovolgendosi più volte e facendo sbalzare alcuni degli occupanti fuori dall'abitacolo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento