rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Incidenti stradali

Incidente stradale a Isola Bella, auto travolge ragazzi a piedi: ragazza in Rianimazione

La ragazza è arrivata al Pronto Soccorso del Cannizzaro con un gravissimo trauma a un arto inferiore, all’altezza della caviglia: considerato lo stato dei tessuti e i rischi derivanti dall’eventuale reimpianto, si è resa necessaria l’amputazione del piede

È ricoverata nella Rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania la ventenne coinvolta nell’incidente stradale di ieri a Taormina, nei pressi dell’Isola Bella. La ragazza è arrivata al Pronto Soccorso con un gravissimo trauma a un arto inferiore, all’altezza della caviglia: considerato lo stato dei tessuti e i rischi derivanti dall’eventuale reimpianto, si è resa necessaria l’amputazione del piede.

L’intervento è stato eseguito ieri in urgenza da un’équipe composta da ortopedici e chirurghi plastici; un ulteriore intervento da parte degli ortopedici, per la frattura del femore, è previsto in questi giorni.

La dinamica dell'incidente stradale

L'incidente stradale è avvenuto ieri sulla Statale 114 nei pressi di Isola Bella a Taormina. Un'auto è finita contro quattro giovani, tutti ventenni, che camminavano in fila indiana sul ciglio della strada. A rimanere gravemente ferita è stata la ragazza di 20 anni, catanese, portata all'ospedale Cannizzaro. Altri due giovani e la conducente dell'auto, una donna di 30 anni di Sant'Alessio Siculo, sono stati portati all'ospedale di Taormina per accertamenti. I quattro giovani, tutti catanesi, andavano a piedi costeggiando la carreggiata per raggiungere la scalinata che porta alla spiaggia di Isola Bella. All'improvviso su di loro è piombata la Fiat Panda che, secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, poco prima aveva impattato, per cause da accertare, con una Fiat Multipla. La vettura ha poi carambolato, finendo contro i ragazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Isola Bella, auto travolge ragazzi a piedi: ragazza in Rianimazione

CataniaToday è in caricamento