Scontro frontale vicino Lentini: il bilancio è di un un morto e tre feriti

Tremendo impatto tra un'Alfa 147 guidata da un imprenditore agricolo di Scordia e una Fiat Punto. Il bilancio è di un morto e tre feriti. La vittima è il guidatore della Punto, Benedetto Pennisi, catanese di 49 anni, sposato e padre di due figli

Ieri, intorno alle 15.30, in contrada Cucco - sulla Sp 69/II che collega la Ss 385 Catania-Caltagirone con la 417 Catania-Gela -un tremendo impatto tra un'Alfa 147 guidata da un imprenditore agricolo di Scordia e una Fiat Punto. Il bilancio è di un morto e tre feriti.

La vittima è il guidatore della Punto, Benedetto Pennisi, catanese di 49 anni, sposato e padre di due figli. L'uomo, soccorso subito da tre ambulanze del 118 e dell'elisoccorso, è morto sul posto. Meno gravi, invece, le condizioni dell'altro occupante della Punto, mentre per il guidatore dell'Alfa 147 è stato necessario il ricovero nell'ospedale di Lentini. Lo scordiense se la caverà con 10 giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento