Rimosso il tir ribaltato in tangenziale, la viabilità torna scorrevole

Per cause in corso di accertamento, l’automezzo si era ribaltato impattando contro la barriera spartitraffico

Sulla tangenziale ovest di Catania è stata ripristinata la normale circolazione, su due corsie per senso di marcia, in seguito al ribaltamento di un mezzo pesante avvenuto questa notte. Per cause in corso di accertamento, l’automezzo si era ribaltato impattando contro la barriera spartitraffico. Le squadre di Anas, per tutta la mattina, hanno provveduto dapprima a svuotare il cassone e successivamente, con l’ausilio di un’autogru dei vigili del fuoco, alla sua rimozione. Lungo il tratto dell’incidente è in vigore il limite di velocità di 80 km/h poiché sono stati collati New Jersey provvisori in plastica in luogo delle barriere danneggiate. L’installazione delle nuove barriere metalliche avverrà, in fascia oraria notturna, nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento