Si ribalta auto in tangenziale, vigili del fuoco liberano il conducente dalle lamiere

E' successo all'altezza dello svincolo di San Gregorio

Un incidente stradale alle ore 19 è stato segnalato alla sala operativa dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Catania. Il sinistro è avvenuto nella tangenziale di Catania, all'altezza dello svincolo di S.Gregorio, in direzione Siracusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il conducente ha perso il controllo della sua auto, per cause da accertare, e la sua vettura si è ribaltata, fortunatamente non coinvolgendo altri mezzi in transito. Giunti sul posto i vigili del fuoco hanno operato con divaricatore e cesoia per aprire le portiere dell'auto e disincastrare l'uomo, che è stato preso in cura dal personale medico del 118 e che ha riportato problemi alla gamba destra e trauma cranico. Presenti sul posto anche il personale Anas e la polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento