Incidenti stradali Canalicchio / Viale Ulisse

Incidente al viale Ulisse, perde il controllo dello scooter: morto un 17enne

Si tratta di Enrico Murabito, originario di Tremestieri Etneo, che - per cause da accertare - ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un cordolo nei pressi della concessionaria Citroen. Non c'è stato nulla da fare: è deceduto sul colpo

Ieri sera, intorno alle 21,30, il 17enne Enrico Murabito stava percorrendo con il suo scooter 125 il viale Ulisse quando, per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo impattando contro un cordolo. Lo scontro è avvenuto nei pressi della concessionaria Citroen e il giovane avrebbe perso la vita proprio a seguito dell'impatto. I soccorritori del 118 intervenuti, con l'ausilio del defibrillatore, hanno tentato di salvare la vita del ragazzo ma non c'è stato nulla da fare.

Sul posto, per appurare le cause del sinistro, è intervenuta la polizia municipale di Catania. Per la scomparsa di Enrico Murabito, originario di Tremestieri, grande cordoglio è stato espresso dal mondo dello sport. Infatti, come riporta il sito basketcatanese.it, il 17enne era uno "dei più prometteti arbitri siciliani". Murabito infatti era un appassionato cestista e aveva unito la passione per il gioco a quella per l'arbitraggio. Diverse le società sportive che hanno espresso vicinanza alla famiglia. I funerali si svolgeranno martedì 27 aprile alle ore 10.30 presso la chiesa Madonna delle Grazie di San Pietro Clarenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente al viale Ulisse, perde il controllo dello scooter: morto un 17enne

CataniaToday è in caricamento