Aci Castello: presentato il Programma Culturale Estate-Autunno 2011

Nella splendida cornice del Maniero Normanno è stato presentato il Programma Culturale Estate-Autunno 2011 incentrato su alti valori territoriali

Presentazione del Programma Culturale Estate-Autunno 2011

Nella splendida cornice del Maniero Normanno di Aci Castello è stato presentato il Programma Culturale Estate-Autunno 2011 incentrato su alti valori territoriali ed iniziative di respiro internazionale ed organizzato dalla Galleria Civica d’Arte Contemporanea ACAOS con il patrocinio del Comune di Aci Castello.

Come ha spiegato il Direttore Artistico di ACAOS, Prof. Carmelo Strano, il programma si articolerà in varie sezioni: architettura, arte, cinema, folklore-territorio-società, musica e teatro. “Già lo scorso anno, in occasione della “Mostra del III Rinascimento”, abbiamo dato la stura ad un percorso culturale di livelloha sottolineato il Prof. Strano- e su questa scia intendiamo perseverare. Tra le tante iniziative previste quest’anno, vorrei ricordare un apposito concorso di idee, un educational, la promozione di una tesi universitaria, varie mostre di sicuro interesse per addetti ai lavori e non, concerti intonati alle mostre medesime, un concorso internazionale di video arte denominato “La terra trema”, performance teatrali, una Rassegna Internazionale sul Barocco Austero (sul Castello Normanno e a Villa Fortuna di Acitrezza) ed il coinvolgimento diretto degli atleti che parteciperanno agli imminenti Campionati Mondiali di scherma in programma in terra etnea all’inizio del prossimo mese di ottobre”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco castellese, on. Filippo Drago, presente alla conferenza stampa insieme con il Segretario Generale, Avv. Mario Trombetta, con il Consigliere Comunale, Antonio Maugeri e con vari esponenti delle sezioni culturali in programma. “La cultura va coltivata e diffusa più possibile attraverso eventi del genere –ha affermato il primo cittadino rivierasco, Drago - ed in  tal senso il cartellone  predisposto dalla Galleria d’Arte ACAOS deve rappresentare uno stimolo in più per i tanti turisti che visitano la nostra città ma anche per i miei concittadini castellesi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento