rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Eventi Misterbianco

Carnevale di Misterbianco, città in festa fino a domenica 29 maggio

“Sarà il fine settimana più entusiasmante di Sicilia”: con queste parole Marco Corsaro, primo cittadino di Misterbianco, annuncia gli ultimi giorni del Carnevale

“Sarà il fine settimana più entusiasmante di Sicilia” con queste parole Marco Corsaro, primo cittadino di Misterbianco, annuncia gli ultimi giorni del Carnevale. Già da stasera il via ai numerosissimi eventi del Carnevale di Misterbianco che vedranno la città in festa fino a domenica 29 maggio. Stasera, 24 maggio “BALLI IN PIAZZA” dalle ore 19:00 in Piazza Mercato Lineri. Giovedì 26 maggio “A SPASSO CON IL RE BURLONE”, la sfilata delle scuole che vedrà coinvolti oltre 2500 bambini dalle ore 10:00 nel centro storico. Venerdì 27 maggio “DEFILE” la gran sfilata con Pierpaolo Pretelli e Duo di coppe, nella passerella naturale di via Gramsci a partire dalle 20:00. Sabato 28 maggio una serata con “I RAGAZZI DI AMICI” con Raimondo Todaro e Vincenzo De Lucia, presenta Agata Reale, ore 21:00 via Gramsci. Domenica 29 maggio “SFILATA DI COSTUMI E CARRI” con Francesca Cipriani. Ben 5 gruppi in maschera, con oltre 600 figuranti e 10 carri allegorici sfileranno a ritmo di musica latino americana mettendo in mostra i costumi più belli di Sicilia, dalle 19:00 in via Gramsci.

Questi sono solo alcuni degli appuntamenti in programma che troverete nel dettaglio su www.misterbiancoeventi.it.

“Misterbianco si prepara agli ultimi giorni di questa meravigliosa rassegna, vedere tutti i cittadini coinvolti mi da tanta voglia per investire sul futuro delle tradizioni della città e la carica per rimetterci immediatamente a lavoro e fare ancora meglio i prossimi anni” commenta entusiasta il sindaco Corsaro. La tradizionale rassegna ha fatto dello stop e delle limitazioni della pandemia una vera e propria leva per ripartire con ancora più entusiasmo di prima. “Proporre l’anteprima dell’evento ad Aprile non solo ha soddisfatto la grande voglia di tornare a festeggiare e rivivere manifestazioni tradizionali come quella del Carnevale, ma inoltre, puntando sulla destagionalizzazione, la mia amministrazione ha voluto dimostrare che Misterbianco ha la stoffa e la voglia di aprirsi e mostrare tradizioni ed eventi a migliaia di visitatori, tutto l’anno”, continua il sindaco Corsaro.

Volontari, associazioni, grandi e bambini, sono tutti coinvolti prima per la preparazione e poi per la partecipazione a questo grande evento. La tradizione e il folklore invaderanno le vie di Misterbianco, i numerosissimi eventi che faranno da cornice, musica e sport, daranno davvero vita ad una grande festa in città. Luci, balli e costumi sfileranno per le vie di Misterbianco che accoglierà migliaia di visitatori.

“Credo fortemente che tradizioni come quella del Carnevale di Misterbianco debbano essere preservate, con impegno per tramandarle e risorse per supportarle; ecco perché abbiamo voluto utilizzare anche il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per dare una casa funzionale e moderna a tanta passione, ottenendo i fondi per ristrutturare i capannoni usati dalle associazioni e creare finalmente una vera e propria Cittadella del Carnevale di Misterbianco" continua Corsaro. Anche quest’anno, la creatività di sarti e associazioni misterbianchesi si traducono in costumi e carri che sono delle vere opere d’arte, pronti, finita la kermesse siciliana, a volare ad Hammamet per sfilare al carnevale della città tunisina. Misterbianco quindi pronta a mostrarsi al mondo, entusiasta e bella come in questi giorni di festa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale di Misterbianco, città in festa fino a domenica 29 maggio

CataniaToday è in caricamento