menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I relatori durante conferenza stampa

I relatori durante conferenza stampa

Corecom, uno spot per la legalità sarà trasmesso sulla Rai regionale

Nel primo trimestre del 2013, il video realizzato dall'associazione "Cives Pro Civitate" sul tema della legalità sbarcherà sul canale regionale dell'emittente pubblica. "Con il contributo di ognuno cresce la legalità", recita l'attore Enrico Guarneri

Uno spot per la legalità, dalla realtà associativa fino al canale Rai
Creare un ponte tra istituzioni e realtà associative no profit per promuovere azioni sul territorio o trasmettere messaggi che influiscano sul sociale. Questo è l'obiettivo dei cosiddetti "programmi per l'accesso" promossi dal Corecom Sicilia che serviranno per mettere a disposizione uno spazio, sui canali della Rai regionale, per soggetti associazioni culturali, enti locali, sindacati, gruppi etnici e linguistici.

La prima associazione a beneficiare di questa finestra nel primo trimestre dell'anno 2013 sarà la "Cives Pro Civitate" di Catania, che questa mattina ha presentato nella sede del Corecom di via Generale Magliocco lo spot "Col contributo di ognuno cresce la legalità", incentrato sui giovani e sulle piccole azioni quotidiane che minano il concetto di legalità. A chiudere il messaggio pubblicitario c'è l'attore catanese Enrico Guarneri, noto anche come Litterio, che al termine dello spot recita: "La legalità non una parola. È un impegno doveroso da parte di tutti, per noi stessi, per le persone a cui teniamo e per quelli che verranno dopo di noi. Con il contributo di ognuno cresce la legalità".

"Sono felice che il Co.re.com abbia concentrato la sua prima conferenza dell'anno partendo dal concetto di legalità, mettendo in risalto quella che definisco la 'Sicilia migliore' - spiega Vincenzo Tanania, componente del Corecom Sicilia - Dobbiamo riuscire a trasmettere una coscienza civica attraverso messaggi positivi. La civiltà passa dalle azioni quotidiane, come ben descrive il video presentato oggi. La collaborazione fra istituzioni e associazioni, nonché il prezioso contributo della Rai, permetterà di diffondere messaggi sociali. Il nostro impegno sarà quello di promuovere quanto più possibile".

Dopo gli interventi e ringraziamenti del caso ad opera del presidente del Corecom, Ciro Di Vuolo, il quale ha ricordato quanto "negli anni passati si sia fatto scarso utilizzo dello strumento dei programmi per l'accesso", e del direttore regionale Rai Sicilia, Salvatore Cusimano, il presidente dell'associazione "Cives Pro Civitate", Giuseppe Lo Bello, ha sottolineato l'importanza di iniziative come queste, volte al miglioramento della società circostante attraverso azioni mirate, raccontando anche fieramente il successo riscosso dallo spot: "Il video, di cui siamo fieri, ha partecipato al MP Awards 2012, unico spot proveniente dalla Sicilia, e si è classificato 14° su 42 video votati tramite il sistema dei "mi piace" sulla pagina Facebook. Siamo in attesa del patrocinio ufficiale per la pubblicità progresso".


 

Potrebbe interessarti: https://www.palermotoday.it/cronaca/conferenza-corecom-programmi-per-accesso-11-febbraio-2013.html
Leggi le altre notizie su: https://www.palermotoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PalermoToday/115632155195201

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento