"Le attenzioni, insieme oltre la musica": concerto in beneficenza

Un concerto Il cui ricavato sarà devoluto all’associazione Andos onlus (associazione nazionale donne operate al seno) attiva sul territorio per offrire supporto, aiuto e riabilitazione fisica e psicologica alle donne affette da carcinoma mammario

Pensiamo ad una Catania che si vesta di rosa, che dia attenzioni, si concentri e rifletta e studi, che accolga il senso della cura di se stessi e dell’altro, che tenda a un futuro in cui la musica il cibo il vino il territorio e noi, le donne, siano fili solidali, in cui la cultura, la tradizione e le relazioni si intrecciano in un racconto splendido. E quel futuro immaginato lo pretendiamo, e lo rendiamo possibile e allora cominciamo a raccontare…Pensiamo ad una Catania che dona, che raccoglie fondi per una giusta causa…una Catania Attenta!Nasce cosi… Le attenzioni | Insieme oltre la musica.

Venerdì 5 gennaio 2018, ore 20.30. Un concerto pensato e voluto dalla cantautrice catanese Gabriella Lucia Grasso, ed organizzato da Veg Sicilia – Associazione Vegetariani e Vegani Siciliani; la cantautrice, insieme alle sue amiche e compagne di viaggio Caterina-Cat Anastasi-Clap (voce), Emilia Belfiore(violino), Tiziana Cavaleri (violoncello), Giulia La Rosa (voce), Manola Micalizzi Brasil (voce), Concetta Sapienza (clarinetto), Ambra Scamarda (basso ), Samuela Schilirò (voce e chitarra), offriranno ognuno con le proprie professionalità ed il proprio strumento, il loro cuore tradotto in musica. Un concerto Il cui ricavato sarà devoluto all’associazione Andos onlus (associazione nazionale donne operate al seno) attiva sul territorio per offrire supporto, aiuto e riabilitazione fisica e psicologica alle donne affette da carcinoma mammario. Condivisione, corde, archetti, vibrati, voci e canzoni saranno il punto cardine del concerto! Denis Marino orchestrerà parte dei brani suonati ed accompagnerà alcuni interventi. Una cena (vegan) tra amiche, un bicchiere di vino… all’origine di tutto, tra le chiacchiere delle donne s’addensano racconti e storie e riflessioni sul senso dell’attesa, della tensione, dell’attenzione che no, non è pericolo né allarme… e allora cerchiamo le parole più giuste: concentrazione impegno considerazione interesse studio voglia riflessione prudenza cautela cura diligenza gentilezza premura cortesia desiderio, sono queste… Le Attenzioni.

All'inizio, la bravissima e straordinaria attrice catanese Egle Doria leggerà ed interpreterà un testo scritto da Maria Giovanna Lauretta ispirato a Le Attenzioni. Alla fine del Concerto, per renderlo ancora più ricco e “attento”, per voi una degustazione a cura di Veg Sicilia - Associazione Vegetariani e Vegani Siciliani, che per l’occasione preparerà prelibatezze vegan ispirate alla tradizione siciliana, e un bicchiere di vino siciliano, naturale, biovegan, gentilmente offerto dalla Cantina Marilina di Noto, chiuderanno la serata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ingresso € 15 Open - Via Porta di Ferro 38, Catania Avvisiamo che per motivi logistici della splendida location che ospiterà la serata, i posti sono limitati. Punti di Vendita Biglietti (disponibili dal 15 dicembre): Sede Operativa Veg Sicilia : Via Umberto, 292 Catania Open: Via Porta di Ferro, 38 Catania Info e biglietti WhatApp 3486466703 leattenzioni@gmail.com ; info@vegsicilia.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento