Matteo Passante LIVE al Lettera 82

"Terzo album per il cantautore pugliese che in undici brani spazia tra la migliore canzone d’autore italiana e outsiders come Alberto Fortis o Gianmaria Testa. Talvolta si concede “deviazioni” quasi danzerecce (“Noi uomini”) e funk (l’amara “1958”). Album composito, intenso, personale, particolare e molto interessante" (Antonio Bacciocchi).

Prodotto artisticamente da Lele Battista, presentato dal vivo in apertura del concerto cagliaritano della Bandabardò (passando poi dai principali locali italiani quali Mare Culturale Urbano e Ohibò a Milano, L'asino che vola a Roma, Ex Fadda a San Vito dei Normanni, BFlat e Corto Maltese a Cagliari, etc), Il grande stupore è il terzo disco di Matteo Passante, cantautore pugliese da tempo trapiantato a Milano, giunto al suo disco della maturità.

Anzi... dell’immaturità, come precisa lo stesso Passante, consapevole del passaggio meditato, coraggioso e voluto rispetto al debutto Signora Clessidra e lo Sposo Bambino (2010) e all’Ep Welcome To Love (2014).

Appuntamento con il viaggio acustico di Matteo Passante, accompagnato dal suo fido scudiero Marco Vismara, chitarrista e arrangiatore. Un viaggio nel quale vi capiterà di incappare in incontri piacevoli con Saba, Calvino, Baricco, Hikmet, e incontri ravvicinati con le cose che avete deciso di dichiarare per sempre. Sabato 3 novembre 2018 ore 21 presso Lettera 82 Pub Piazza dell'Indirizzo 11/14 - zona pescheria - Catania. Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Artieri Mercato Online - Christmas Edition

    • dal 9 novembre al 31 dicembre 2020
  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • Corso di Training Autogeno

    • dal 16 ottobre al 16 dicembre 2020
    • Associazione Centro Koros
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento