Museo Emilio Greco, Artemondo – Percorsi D’Arte e Legalità

Da sabato 21 giugno a mercoledì 2 luglio nella sede del Museo Emilio Greco si terrà la mostra Artemondo – Percorsi D’Arte e Legalità.

Una mostra d’arte contemporanea delle opere di Alessandro Marcucci Pinoli compresi i suoi famosi ‘manichini’.L’evento è organizzato da Cta Music Art con il patrocinio del Comune di Catania e della terza circoscrizione

Marcucci Pinoli ama definirsi “Artigiano delle Sensazioni”, I suoi quadri “materici”, i suoi “autoritratti” ironici e le sue sculture sono presenti in molte collezioni pubbliche e private,è promotore di importanti iniziative nel campo culturale, sua grande passione. E’ noto per  i suoi famosi manichini in pose plastiche, figure eleganti, alte, con occhi bianchi inesistenti che vedono dentro, sospesi fra il bene e il male, il volo e la caduta.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • 'Clip Star - Illustrazioni di Paolo Mei'

    • Gratis
    • dal 23 al 28 ottobre 2020
    • OPEN

I più visti

  • Scappamu: ingressi scontati per la prima Escape Room con temi mai visti in Sicilia

    • dal 14 ottobre al 14 novembre 2020
    • Escape Room
  • Catania Sotterranea

    • dal 27 settembre al 1 novembre 2020
  • Bellini Festival

    • dal 23 settembre al 3 novembre 2020
  • Vie dei Tesori - Visite drammatizzate

    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Chiesa Badia di Sant’Agata
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CataniaToday è in caricamento