Museo Diocesano, mostra: “Kind. Collage Analogico”

In mostra le opere del palermitano Demetrio Di Grado, classe ’76 e calatino di adozione, che comporranno la personale Kind dal 24 novembre al 6 Gennaio 2019 presso il Museo Diocesano di Caltagirone - Opening ore 18

Collages che parlano, carte che ospitano volti di bambini pronti ad affermare concetti intensi della vita sociale ma con la forza e la leggerezza dell’infanzia. Sono le opere del palermitano Demetrio Di Grado, classe ’76 e calatino di adozione, che comporranno la personale Kind dal 24 novembre al 6 Gennaio 2019 presso il Museo Diocesano di Caltagirone - Opening ore 18.

In Kind,- scrive il curatore Francesco Piazza nel testo che accompagna la mostra - il collage analogico di Di Grado compie un salto indietro nel tempo. Recupera il valore manuale e operoso dell'arte povera, per comporre immaginarie quinte sceniche di quel teatro che è la vita. Egli ferma il tempo e afferma il suo personale messaggio di denuncia. Coprendo gli occhi dei personaggi di questo tempo sospeso e trasformandoli in superfici su cui “scrivere", decide di consegnare ai bambini i pensieri più importanti. Tra il pop, il vintage e il concettuale, in mostra ci saranno più di 20 opere dell’artista che si è fatto strada nel panorama nazionale della street art.

Kind di Demetrio Di Grado a cura di Francesco Piazza

Museo Diocesano Piazza S. Francesco di Assisi, 9 Caltagirone

dal 24 novembre al 6 Gennaio 2019

Opening 24 novembre ’18 dalle ore 18 alle 22 - Ingresso libero.

Per tutto il mese di dicembre orario continuato dalle ore 10 alle 18 Contatti 0933.34186

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento