'La Notte dei Musei a Catania' il 23 aprile 2016

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/04/2016 al 23/04/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato 23 aprile 2016, a partire dalle ore 19.00, il Comune di Catania organizzerà un'altra edizione della 'Notte dei Musei'. Sarà quindi possibile visitare in maniera gratuita quasi tutti i principali musei (dalle ore 19 alle ore 24) e siti archeologici etnei. In particolar modo resterà aperta al pubblico la Basilica Cattedrale di Catania (oltre al Catania Living Lab, la Badia di Sant'Agata, il Museo Diocesiano, le Terme Achilliane, il Castello Ursino, i musei Emilio Greco e Belliniano, il Monastero dei Benedettini, il Museo Tattile ed il Palazzo Valle). L’ingresso avverrà attraverso il cancello di Via Vittorio Emanuele e quindi dal portale rinascimentale dalle ore 20.30 alle 24. Per l’occasione è stato pensato un itinerario, illuminato in modo adeguato, per permettere di ammirare tutti i monumenti, gli affreschi, le navate ed i sarcofagi presenti. Eccezionalmente potrà essere visitata la Cappella di Sant’Agata. Il percorso verrà accompagnato dalle note del monumentale organo restaurato di recente. Ai visitatori verrà richiesto un contributo di 2 euro. Per avere tutte le informazioni sull'evento visitare il sito ufficiale del Comune di Catania al seguente link.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • Timeless Immortal Art

    • Gratis
    • dal 22 gennaio 2021 al 13 gennaio 2022
    • Sicilia - Cina - Kiev - progetto internazionale con 4 sedi internazionali
  • Stagione teatrale Sala De Curtis

    • dal 7 novembre 2020 al 22 maggio 2021
    • Sala De Curtis
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CataniaToday è in caricamento