Pronto soccorso pediatrico: guida alle strutture d'emergenza per bambini a Catania

A Catania sono tre gli ospedali presso i quali ci si può risolvere in caso di urgenze che necessitano del pronto soccorso pediatrico

Le emergenze sanitarie sono tutte importanti, ma diventano ancor più delicate quando si ha a che fare con dei bambini. Per questo motivo nel territorio catanese sono attualmente presenti tre diversi ospedali presso i quali è stato attivato il 'Pronto Soccorso Pediatrico'

Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale e di Alta specializzazione Garibaldi - Pronto soccorso pediatrico - Responsabile dell'unità operativa - Dott.ssa Giuffrida Sebastiana - Telefono: 095 7595118

Il P.S. Pediatrico è aperto 24 ore su 24. Serve per le emergenze - urgenze medico - chirurgiche - traumatologiche nei bambini da 0 a 14 anni. Per assicurare un'assistenza secondo criteri di "Priorità" è dotato di posti di osservazione temporanea (4 posti) ed osservazione breve (4 posti).

Come raggiungere l'ospedale 1) Centro città -  Salendo il Viale Mario Rapisarda o il Corso Indipendenza. Raggiunta Piazza Marconi, imboccare Via Palermo in direzione destra. 2) Tangenziale -  In entrambe le direzioni scegliere l'uscita per Misterbianco e imboccare lo svincolo per "Circonvallazione Catania". 3) Circonvallazione - Attraversare la Circonvallazione fino alla rotonda "Monte Pò". Imboccare lo svincolo in direzione Via Palermo.

Pronto soccorso pediatrico A.O. Cannizzaro - Via Messina 829, 95126 Catania - Edificio F1, piano terra

L’attività della struttura si svolge sulle 24 ore e su sette giorni settimanali; si rivolge alla popolazione di riferimento afferente alla struttura per bacino e anche da bacini limitrofi in merito alla richiesta di salute sulla gestione dell’Emergenza-Urgenza in ambito pediatrico. Si accolgono pazienti dal periodo post-neonatale fino al compimento del 14° anno di età come da normativa vigente. All’ambulatorio per la visita si aggiunge un’Area di Osservazione Breve con tre posti letto e un’Area deputata all’attesa. Come tutti i Pronto Soccorso la modalità d’ingresso è libera ed è offerta a chiunque si presenti presso il Triage Aziendale.

Pronto soccorso pediatrico Ospedale S. Marco - Viale Carlo Azeglio Ciampi Catania - Edificio A/II Livello

Lo scorso 25 luglio 2019 il pronto soccorso pediatrico del Vittorio Emanuele è stato trasferito nei nuovi locali dell'Ospedale San Marco di Librino. Il nuovo pronto soccorso ha sede nell'edificio A/II Livello e dal punto di vista operativo funziona come quello precedente. E' attivo 24 ore su 24 ed ha il supporto del Reparto di Pediatria allocato allo stesso piano con 20 posti letto. Il Reparto, a misura di bambino è dotato di luminosi spazi per consentire le attività ludiche e di socializzazione dei piccoli pazienti e nel prossimo futuro anche della scuola in ospedale per permettere di seguire le lezioni anche ai bambini che necessitano di periodi di ricovero più lunghi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Pronto Soccorso sarà in futuro dotato di un accesso differenziato, raggiungibile con apposita bretella stradale. Sarà inoltre provvisto di posti auto per sosta breve di fronte allo stesso, dedicati agli accompagnatori, nel caso che i piccoli pazienti giungano al PS con auto private e non con le ambulanze. Per i casi meno urgenti e per i ricoveri in Pediatria si può usare l’ingresso principale del padiglione A munito di scale, scale mobili e ascensori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Incidente mortale a Trecastagni, perde la vita un minorenne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento