rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
G7

Giardini Naxos, scontri tra manifestanti 'No G7' e la polizia: lancio di lacrimogeni

Cariche della polizia e lancio di lacrimogeni si sono verificati quando il corteo degli antagonisti non si è fermato dove era prevista la conclusione del percorso

Scontri tra manifestanti 'No G7' e polizia stanno avvenendo a Giardini Naxos. Cariche della polizia e lancio di lacrimogeni si sono verificati quando il corteo degli antagonisti non si è fermato dove era prevista la conclusione del percorso, avanzando verso lo schieramento delle forze dell'ordine.

I manifestanti hanno tentato di forzare il blocco delle forze dell'ordine, che si erano schierati per ostruire il passaggio. Le forze dell'ordine in assetto antisommossa hanno bloccato lo sfondamento della barriera.

Una trentina di manifestanti in maglietta rossa, staccatisi dal corteo che nel frattempo si era già disgregato sul lungomare, hanno provato ad andare oltre il percorso concordato con la questura. La polizia a quel punto è dovuta intervenire con una carica di alleggerimento. 

GUARDA IL VIDEO DEGLI SCONTRI

Scontri a Giardini Naxos

Tutti i mezzi in mare si sono diretti nella zona antistante al punto in cui sono avvenute le cariche, dopo la piazza del Municipio, e sono stati lanciati lacrimogeni. Nella zona interessata dagli scontri volano anche gli elicotteri che, dall'alto, controllano la situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini Naxos, scontri tra manifestanti 'No G7' e la polizia: lancio di lacrimogeni

CataniaToday è in caricamento