Bastione degli Infetti, Buglio (FI): "Chiesto un consiglio itinerante: sito da valorizzare"

L'esponente della prima municipalità chiede maggiori attenzioni per il bene dell'Antico Corso

Per anni si è parlato di valorizzare il Bastione degli Infetti ma ancora, nonostante il grande impegno delle associazioni e di tanti residenti dell'Antico Corso, si fa i conti con l'abbandono.

Il consigliere della prima municipalità Giuseppe Buglio ha fatto il punto a seguito dell'incontro, avuto in commissione Cultura, con l'associazione Antico Corso.

"Il Bastione degli Infetti - spiega - è un sito storico che presenti tanti problemi. Un peccato perché si tratta di un grande valore che Catania dovrebbe sfruttare per l'alto valore turistico che potrebbe avere. Nei prossimi giorni chiederò al presidente della municipalità di prevedere un consiglio itinerante con la presenza dell'assessore Mirabella in modo tale da ridare la giusta collocazione e importanza al sito".

"Un altro problema segnalto dall'associazione - conclude - è quello della custodia che manca da gennaio e questo sarà il primo punto da risolvere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento