Belpasso e Mascalucia, Crocetta revoca le nomine di Lombardo

Il neo Governatore ha rimosso i commissari straordinari dei due paesi. Sino alle elezioni amministrative di maggio i comuni saranno guidati da Gianni Silvia e Fulvio Manno

Il neo governatore Crocetta ha rimosso i commissari straordinari, nominati dalla giunta Lombardo, a Belpasso e a Mascalucia dopo le dimissioni dei rispettivi sindaci. Alfio Papale e Salvatore Maugeri si erano infatti dimessi per candidarsi alle scorse elezioni regionali.

I NOMI DI LOMBARDO – L’ex Governatore aveva inviato a Belpasso Angelo Sajeava e a Mascalucia Nunzio Li Rosi.

I NOMI DI CROCETTA - Sino alle elezioni amministrative di maggio, i due comuni saranno guidati da Gianni Silvia (Belpasso) e Fulvio Manno (Mascalucia).

Negli ultimi giorni del suo mandato Lombardo aveva nominato anche il commissario straordinario alla Provincia di Catania, Michelangelo Lo Monaco. Uno dei primi atti del neo governatore Crocetta fu proprio quello relativo alla rimozione di Lo Monaco che fu sostituito con Antonella Liotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento