Arresto Castelli, stava per candidarsi alle elezioni comunali

Stancanelli: "Quanto è avvenuto mi spinge a continuare la meticolosa verifica delle proposte da parte dei partecipanti alla competizione elettorale. Ci opporremo comunque a qualsiasi tentativo di inquinamento"

Giovanni Castelli, 36 anni, è stato arrestato per il reato di favoreggiamento personale aggravato dalla finalità mafiosa per avere aiutato il latitante Orazio Magrì finito in manette lo scorso primo marzo in Romania.

Castelli, adesso rinchiuso nel carcere di Bicocca, era in procinto di candidarsi alle elezioni comunali di Catania con la lista civica "Tutti per Catania" che appoggia il sindaco uscente del Pdl Raffaele Stancanelli.

Repentina la risposta di Stancanelli a quanto accaduto: "Abbiamo ricevuto tantissime richieste di candidatura, ma il soggetto in questione non è ancora candidato, così come non lo sono gli altri. Vero è che la sua candidatura era al vaglio del nostro comitato. Quanto è avvenuto mi spinge a continuare la meticolosa verifica delle proposte da parte dei partecipanti alla competizione elettorale. Ci opporremo comunque a qualsiasi tentativo di inquinamento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento