Musumeci risponde a Miccichè: "Grande onore essere proposto come Presidente"

Dopo la proposta di Miccichè arriva la risposta di Musumeci. "Un grande onore per me essere proposto alla guida della Regione siciliana nella prospettiva di governo che sarà determinata dagli elettori a fine ottobre"

Dopo la proposta di Miccichè arriva la risposta di Musumeci. "Un grande onore per me essere proposto alla guida della Regione siciliana nella prospettiva di governo che sarà determinata dagli elettori a fine ottobre. Ringrazio Gianfranco Micciche' per avere lanciato la proposta sicilianista, che testimonia fiducia nella mia persona e, soprattutto, amore per la Sicilia nel rifiuto di ogni logica politica animata da veti e rancori".

Il leader de La Destra in Sicilia, Nello Musumeci, ha anche dichiarato: "Sarebbe una sfida difficile ed esaltante -aggiunge- e per questo intanto mi appello a tutte le forze politiche, quelle legate alla identita' del territorio e a chi vorra' condurre insieme ed orgogliosamente questa grande battaglia per la Sicilia. Ugualmente -evidenzia Musumeci- chiedero' al partito di cui sono fondatore di sostenermi in questo impegnativo progetto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Voglio sperare -ha concluso l'ex sottosegretario al lavoro nell'ultimo governo Berlusconi- che si determinino le condizioni per dar vita a un ampio schieramento, alternativo alla proposte delle sinistre, per realizzare assieme un innovativo progetto di sviluppo di buon governo, improntato ad efficienza e legalita'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

  • I casi positivi nella provincia di Catania sono 453 ( + 48): aumentano i ricoverati

Torna su
CataniaToday è in caricamento