Giuseppe Giustolisi lascia Forza Italia e passa a Grande Catania

La decisione del consigliere della IV municipalità è maturata a suo dire "dopo la virata di Forza Italia verso movimenti e partiti sovranisti"

Il consigliere Giuseppe Giustolisi del IV municipio, eletto con circa 370 preferenze nella lista di Forza Italia alle ultime elezioni amministrative, lascia Forza Italia per aderire a Grande Catania.

"Lascio senza rancore i miei compagni di tante battaglie di Forza Italia, anzi grato per il loro supporto umano e politico che in questi anni non è mai mancato. Ma la recente virata di un anno fa verso movimenti e partiti sovranisti non mi ha mai trovato favorevole, vista la mia formazione profondamente moderata. Sono certo di poter esprimere all'interno di Grande Catania, grazie alla vicinanza del vice presidente del IV Municipio Rosario Sirna e del Capogruppo al Consiglio Comunale Seby Anastasi, un' azione politica e amministrativa ancora più incisiva e concreta verso il nostro territorio periferico, all'insegna dei valori autonomisti e sociali a cui cmq si è sempre ispirata tutta la mia passione politica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento