Palazzo Bernini, Marraffino (Lega): "Dov'è la riqualificazione dei privati?"

Il consigliere della muncipalità ha effettuato un sopralluogo nella zona dell'immobile

Il consigliere di circoscrizione Davide Marraffino della Lega è intervnuto sul "nodo" di palazzo Bernini, uno dei tanti esempi del degrado urbano a Catania.

"L'immobile - dice il consigliere - di proprietà del Comune fino al 2016, venduto nella scorsa amministrazione a società di cui non si conosce il nome, non solo non è stato riqualificato ma ad oggi ha problemi sanitari, di sicurezza e di abusivismo di persone socialmente in difficoltà che rischiano la propria vita pernottando in una struttura altamente instabile e pericolosa".

Così Marraffino chiede chiarimenti sull'iter burocratico della scorsa legislatura e quali sono i motivi per cui "è stato svenduto lo stabile senza un proseguimento di riqualificazione dato che la vendita avrebbe potuto avere delle clausole che implicavano al compratore delle condizioni ben precise dato il prezzo ridotto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo sicuri che il sindaco Pogliese dia le giuste risposte che non sono state date in tempi passati, l’amministrazione sa prendere decisioni di buonsenso e responsabilità, per questo chiediamo di far luce controllando chi sono i proprietari e invitandoli a ottemperare alla messa in sicurezza descrivendo le ragioni per cui non sia stato fatto nulla dal 2017", conclude il consigliere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento