Salute: cosa ci dice il colore della lingua

Nel momento in cui il colore della lingua dovesse risultare diverso dal normale è possibile capire quale tipo di problema possa esserci a monte

Attraverso l'aspetto della propria lingua si può capire se si è o meno in buona salute ed anche quale possa essere l'eventuale problema.

Colore giallo o pallido - Una lingua con patina gialla o biancastra può comportare la presenza di stato influenzale, infezione virale o febbre. Può anche segnalare la presenza di un fungo.

Bordi rossi - Una lingua rossa sui bordi e normale al centro può indicare la presenza di una infezione all'intestino o altri problemi. Questo aspetto della lingua può anche essere dovuto a menopausa o stress.

Rosso scuro - Se il colore della lingua è rosso scuro allora c'è qualcosa con riferimento alla temperatura corporea ed al sangue: si manifesta quando è presente qualche tipo di infezione, ferita o febbre.

Aspetto asciutto e colore chiaro - Una lingua secca e non abbastanza umida è sintomo di stanchezza o gonfiore intestinale. Alla base può esserci anche l'ittero.

Rosa e umida - La lingua normalmente deve essere rosa, umida e senza macchie e di colore uniforme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento