rotate-mobile
INsideOUTsideDESIGNER

Opinioni

INsideOUTsideDESIGNER

A cura di Daniele Spitaleri

INsideOUTsideDESIGNER

Tappeto o quadro calpestabile?

Geometrie astratte, esplosioni di colori, maxi fiori, onde di colore, serpenti e tigri, escono dai canoni dei tappeti classici e diventano proprio dei “ quadri calpestabili”

Scelta sempre più ardua quella di comprare un tappeto. Geometrie astratte, esplosioni di colori, maxi fiori, onde di colore, serpenti e tigri, escono dai canoni dei tappeti classici e diventano proprio dei “ quadri calpestabili”. Proprio per questo, infatti, la tendenza dei tappeti dalle forme strane spopola nelle bacheche dei design addicted. In seta, lurex, fibra ecologia, annodati a mano in lana himalayana o buclè, ci riservano effetti sorprendenti, facendoci così dimenticare interni privi di carattere e sempre più bui e monotoni. Curve infinite che si snodano negli interni, come in un racconto domestico senza fine. Ma anche quadrati e semicerchi che si uniscono in patchwork apparentemente scomposti, per tappeti che sfuggono dalle etichette, dai classici formati rettangolari, e inglobano più forme geometriche per reinventare i pavimenti e creare profondità e tridimensionalità.

tappeto1-2

Pink Squiggle Rug di Okej è un grande scarabocchio che tinge di rosa la casa, quasi a voler dare un carattere dance al pavimento.

tappeti 2-2

Molto divertente è il tappeto a forma di uovo della Seletti, il Rug Egg dello Studio Job.

tappeti 3-2

Ispirato al mondo botanico è Foliage di Carpet Edition

tappeti 4-2

Ed infine per gli amanti dei satelliti Antropico Entropico #2 di Nodus

Tappeti 5-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappeto o quadro calpestabile?

CataniaToday è in caricamento