Aci Castello e Aci Trezza "unite" da una passerella pedonale

Aci Castello e Aci Trezza, per il periodo invernale, saranno collegati da una passerella percorribile solo a piedi. Il progetto, pronto dal 2010, aspettava l'ok definitivo della Regione

Aci Castello e Aci Trezza dal primo novembre saranno “unite” da una passerella pedonale. Il tratto, percorribile esclusivamente a piedi, sarà attivato ogni anno dai primi di novembre fino alla fine di aprile.  

Un passo importante che i cittadini del paese aspettano ormai da anni. Nel 2010, infatti, è stato organizzato un referendum consultivo ad hoc e la passerella pedonale ha stravinto: ben il 93,6% di voti favorevoli. Purtroppo la burocrazia ha bloccato ogni progetto e lavoro. Oggi, invece, l’Assessorato regionale Territorio e Ambiente ha dato il suo ok all'unione delle tratte.

A essere costruito sarà, quindi, un passaggio stagionale: lo allestirà la società "Ulivi srl" che gestisce il Lido dei Ciclopi. Da parte della Regione, infatti, è arrivata l'autorizzazione all'ampliamento della concessione demaniale.

Il progetto esiste già ed è stato presentato alle autorità. L'idea, secondo il sindaco Filippo Drago, è quella di realizzare in futuro un collegamento stabile, non solo invernale. A chiederlo, la scorsa estate, è stato anche il movimento #Salvaciclisti di Catania, che ha organizzato un sopralluogo sui generis per raggiungere Aci Trezza dal Lungomare Scardamiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento