Acireale: denunciato il piromane dei cassonetti Dusty

Un 49enne incensurato, di Acireale è stato denunciato dai carabiniere per danneggiamento aggravato a seguito d'incendio di cassonetti per rifiuti

L’uomo è stato bloccato in flagrante mentre stava appiccando l’incendio all’ennesimo cassonetto per la raccolta dei rifiuti solidi urbani, della ditta "Dusty", in via Ludovico Ariosto.

L’uomo, già deferito per lo stesso reato il 28 gennaio scorso dalla Polizia Municipale di Acireale, durante il fine settimana sarebbe stato l’autore dell’incendio di diversi cassonetti in alcune zone della città acese.

I militari, allertati da alcune segnalazioni pervenute al Numero Unico di Emergenza 112, dopo aver acquisito alcune informazioni che riconducevano all’uomo, lo hanno individuato e bloccato in via Ludovico Ariosto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento