Cronaca Acireale

Acireale, sub scompare nelle acque di Pozzillo: ritrovato il cadavere

L'uomo era solito effettuare immersioni in mare. Oggi non ha però fatto ritorno. Adesso il cadavere è stato ritrovato dalla Guardia Costiera. Si tratta di Carlo Testa, medico, esperto di nuoto e appassionato di immersioni

Era scomparso nella mattinata odierna. Adesso il cadavere è stato ritrovato dalla Guardia Costiera. Si tratta di Carlo Testa, 62enne, medico, esperto di nuoto e grande appassionato di immersioni subacque.

L'uomo era scomparso stamattina, disperso nelle acque di Pozzillo, Acireale. L'uomo era solito effettuare immersioni in mare. Oggi non ha però fatto ritorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acireale, sub scompare nelle acque di Pozzillo: ritrovato il cadavere

CataniaToday è in caricamento