Acireale: tentò di violentare una donna fingendosi poliziotto, arrestato

I Carabinieri di Acireale hanno arrestato un 49enne per tentata violenza sessuale: per costringere la vittima a sottostare alla sua imposizione si era finto esponente delle forze dell'ordine

I Carabinieri di Acireale hanno arrestato un 49enne su ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Catania, per tentata violenza sessuale. Nel dicembre 2010, durante un servizio antiprostituzione, i militari hanno sorpreso l'uomo all'interno di un Bed & Breakfast di Acireale mentre cercava di avere un rapporto sessuale non consenziente con una donna ecuadoriana.

Per costringere la vittima a sottostare alla sua imposizione si era finto esponente delle forze dell'ordine. L'arrestato deve scontare una pena residua di 14 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento