Adrano, due arresti per produzione e detenzione di marijuana

Gli arrestati avevano messo in atto, in un terreno adiacente al fiume Simeto e nei pressi di alcuni luoghi di pascolo di bestiame di loro pertinenza, una ingente coltivazione di marijuana

Il 7 agosto 2017, alle ore 13:50, in contrada Pietra Rossa, territorio di Adrano, personale della squadra mobile di Catania e del locale commissariato, ha proceduto all’arresto di Carmelo Germanà, brontese e di Riolo Sebastiano catanese del 1990: entrambi resisi responsabili del reato di produzione e detenzione di marijuana, finalizzata allo spaccio.

Gli arrestati avevano messo in atto, in un terreno adiacente al fiume Simeto e nei pressi di alcuni luoghi di pascolo di bestiame di loro pertinenza, una ingente coltivazione di marijuana, portandosi quotidianamente sul luogo per irrigarla e lavorarla.

L'attività investigativa, protrattasi con appostamenti, ha permesso di individuare il presunto luogo della piantagione, posto a ridosso del fiume Simeto e nascosto tra la rigogliosa e alta vegetazione d’arbusti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni precedenti all’arresto, si notavano i due arrestati giungere nel terreno a pascolo per poi addentrarsi nella fitta vegetazione e calare un tubo nel fiume per attingere acqua irrigua attraverso una pompa a motore. Un’azione che durava mezz’ora circa. Colti con “le mani nel sacco”, sono state rinvenute e sequestrate 69 piante di Cannabis Indica, ancora piantumate nel terreno. Dell’avvenuto arresto, è stata data notizia al Pm di turno che disponeva gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento